EMILIA ROMAGNA E NON SOLO…

SAGRA DELLA CASTAGNA DI MARRADI

RAVENNA – MODENA – BOLOGNA – SANT’ARCANGELO DI ROMAGNA

4 GIORNI 3 NOTTI  Partenza 7 Ottobre 2022
TUTTO COMPRESO € 360.00

PRIMO GIORNO: ritrovo dei partecipanti, fermate ed orari da stabilire e partenza in pullman GT alla volta dell’Emilia Romagna. Arrivo in hotel, assegnazione delle camere e pranzo. Nel pomeriggio incontro con la guida e partenza per Ravenna … Ravenna è così tante storie, così tante culture, così tanti umori, così tanti contrasti, che per raccontarla non si sa da dove partire. E questo significa che è una città da assaporare con calma, in bicicletta o a piedi, senza fretta, iniziando da una passeggiata tra gli splendidi monumenti UNESCO del V e VI secolo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO: colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per Modena. Situata al centro dell’Emilia-Romagna, Modena, capoluogo dell’omonima provincia, è una città ricca di storia, di eccellenze e di patrimoni artistici conosciuti in tutto il mondo. Città d’arte, terra di motori e del gusto, Modena è ricca di fascino e offre moltissime opportunità di visita. Tra grandiose opere architettoniche, diventate patrimonio UNESCO, una vivace vita culturale, una gustosa accoglienza e nuove scoperte legate alle eccellenze del territorio e un misto di tradizione e innovazione che caratterizza questa città. Proseguimento per Bologna, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della città. Capoluogo d’arte, cultura e commercio con un’efficiente struttura fieristica e una rinomata tradizione manifatturiera e motoristica, Bologna è nota per i quasi 40 Km di portici, i più lunghi del mondo. Chiamata anche la “Dotta”, per via della sua antica Università, e la “Grassa” per la sua gastronomia, la città si fregia del titolo “Città creativa della Musica UNESCO” e vanta un centro storico medievale tra i più estesi e meglio conservati d’Europa, brulicante di locali, osterie, teatri e botteghe. In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento.

TERZO GIORNO: colazione in hotel e partenza per Marradi. Passeggiata nel centro colorato e vivace diverso da tutti gli altri paesi del nostro Appennino: infatti Marradi è un paese con palazzi signorili, un proprio teatro dove convivono cultura e tradizione nel segno di produzioni di qualità e un ambiente pulito. Ingresso alla sagra incluso. Saranno presenti stand gastronomici che proporranno ai visitatori le tradizionali leccornie del famoso frutto “Il marrone di Marradi” quali: i tortelli di marroni, la torta di marroni, il castagnaccio, le marmellate di marroni, i marrons glacés, i “bruciati” (caldarroste), etc. Per le vie del paese saranno, inoltre, in vendita i classici prodotti del bosco e sottobosco oltreché altri prodotti artigianali e commerciali. Pranzo libero in uno dei tanti punti ristoro presenti in fiera. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO: colazione in hotel e partenza per Sant’arcangelo di Romagna, passeggiata in questo borgo denominato il più elegante e più “modaiolo” della Romagna. Botteghe che hanno il sapore di una volta, locali raffinati e ricercati in maniera così perfettamente e vanitosa da creare il mix giusto per dare a questo paese un fascino irresistibile. Rientro in hotel. Pranzo. Partenza per il rientro. Varie soste lungo il percorso. Arrivo in serata alle fermate di origine.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • LA QUOTA COMPRENDE
    circuito in bus GT, 3 pernottamenti in hotel ***, tour, escursioni e visite guidate come da programma, cene e pranzi come da programma, bevande, accompagnatore Dynasty Travel, assicurazione medico-bagaglio.
  • LA QUOTA NON COMPRENDE
    mance , ingressi ed extra in genere, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, assicurazione annullamento viaggio (da richiedere in agenzia al momento della prenotazione).
  • SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 60,00
  • DOCUMENTO RICHIESTO: carta d’identità in corso di validità

N.B.: al momento della prenotazione €100.00 il saldo 30 giorni prima della partenza.

N.B.: l’ordine delle escursioni potrebbe subire delle variazioni o potrebbero essere sostituite per problemi atmosferici o altri problemi tecnici.