TOUR STATI UNITI

TEXAS – LOUISIANA – ALABAMA – FLORIDA

14 GIORNI 12 NOTTI partenza 07 Novembre 2017
TUTTO COMPRESO € 3.980.00

1° GIORNO Martedì 07 Novembre: Roma/San Antonio
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo non diretto per il Texas. Pasti a bordo. Arrivo all’aeroporto di San Antonio; trasferimento privato presso hotel e pernottamento.

2° GIORNO Mercoledì 08 Novembre: San Antonio
Prima colazione in hotel e partenza per la visita di San Antonio alla scoperta della città che meglio fonde la cultura Americana con quella Messicana e che per la sua ricchezza culturale e di storia è la destinazione più importante del Texas. I luoghi più importanti che avremo modo di visitare sono: Alamo è probabilmente la principale attrazione di San Antonio, una Missione spagnola costruita nel XVIII secolo per opera di un sacerdote francescano, Antonio de Olivares, con lo scopo di “civilizzare” la popolazione indigena dei Payaya. Nel 1793 il complesso di edifici che erano stati costruiti vennero praticamente abbandonati per poi essere occupati dall’esercito messicano. I ribelli texani attaccarono Alamo e se ne impadronirono fortificandolo. Nel cuore della rivoluzione per l’indipendenza del Texas dal Messico, il 23 febbraio 1836, le truppe dello stato centro-americano, guidate dal generale Antonio López de Santa Anna attaccarono con 1800 soldati il piccolo forte, difeso da soli 189 texani. L’assedio durò fino al 6 marzo quando tutti i soldati erano morti dopo aver difeso con tutte le loro forze Alamo. Capirete da questa breve storia che quello che rimane della missione spagnola rappresenta davvero molto per i patriottici texani.  Riverwalk o Paseo del Rio nel cuore di downtown sorge questa imponente opera di riqualificazione urbana sulle rive del fiume San Antonio. Prima del 2009 non c’era nulla, oggi invece la passerella per pedoni e bici conduce lungo del sponde del fiume in un alternarsi di bar, caffè, ristoranti, alberghi e negozi. Una passeggiata digestiva è assolutamente d’obbligo e inoltre è possibile fare piccole crociere e seguire percorsi escursionistici nel tratto di più recente inaugurazione, il Mission Reach. Cattedrale di San Fernando che rappresenta uno dei più antichi esempi di architettura gotica coloniale degli Stati Uniti. Costrutita tra il 1738 e il 1750 è tuttora il fulcro della vita cattolica della città. Market Square o El Mercado è uno dei luoghi più vivaci della città nonché il mercato messicano più grande di tutti gli Stati Uniti. Si tratta di tre isolati colmi di negozi, bar e ristoranti dove trovare artigianato, prodotti tipici, cibo e tequila il tutto accompagnato da musica dal vivo praticamente a tutte le ore del giorno e della notte.  Al termine rientro per cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO Giovedì 09 Novembre: San Antonio – Houston
Prima colazione in hotel e partenza per la visita alle missioni di San Antonio (da 1 a 3 a seconda di quello che vogliono fare). La visita ci porta alla scoperta delle rovine di quattro missioni spagnole del XVIII secolo. Il San Antonio Missions National Historical Park, gestito dal National Park Service, ci porta alla scoperta di San José, San Juan, Conception ed Espada. La prima è sicuramente la più grande, interessante ed antica, essendo stata realizzata nel 1720. Meritano una visita tutte, partendo però proprio dalla San José dove ha sede anche il visitor center. Davvero interessante scoprire un po’ di più sulla vita nel selvaggio west USA ai tempi della colonizzazione spagnola. Proseguimento del viaggio verso Houston, città metropolitana con il più alto tasso di obesi degli Stati Uniti. La città è molto ricca e vasta, con una grande concentrazione di grattacieli nella parte finanziaria e molto verde nelle zone residenziali. Sede della NASA è meta di appassionati che possono visitare il centro spaziale e vedere di persona navicelle e il centro di comando delle missioni. Cena libera. Sistemazione in hotel e pernottamento.

4° GIORNO Venerdì 10 Novembre: Houston – Beaumont – Baton Rouge – New Orleans
Prima colazione in hotel e partenza per New Orleans. Durante il lungo tragitto avremo modo di attraversare le ampie distese del Texas in direzione Louisiana dove il panorama diventa meno brullo e ricco di paludi tipiche della zona e che caratterizzano l’aria con una forte umidità durante tutto l’anno. Durante il percorso passerete per le città di Beaumont e Lafayette dove vi troverete in quella che è stata nominata la città più felice degli Stati Uniti. Un mix di cultura, vitalità, clima e vicinanza a grandi centri come New Orleans conferiscono a questa cittadina una atmosfera invidiabile. Avremo modo di fermarci per gustare anche i famosi piatti Cajun e Creoli, frutto dell’influenza dei Canadesi Francofoni espulsi dalle loro terre nel 1800 e si sono trasferiti in queste terre dando vita ad una vibrante cultura a metà tra quella Europea e quella Americana. Proseguiremo per New Orleans dove arriverete in serata in tempo per il check-in in hotel e per fare una prima passeggiata in città. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO Sabato 11 Novembre: New Orleans
Prima colazione in hotel e visita a piedi del French Quarter, il cuore pulsante della città ricco di locali dove ascoltare musica dal vivo a tutte le ore, negozi di antiquariato, ristoranti e monumenti che hanno reso questa città una destinazione unica nel suo genere. Avrete inoltre l’opportunità di visitare il mercato Francese nonché di fare una piacevolissima passeggiata sulle rive del Mississippi. Nel pomeriggio si parte per la visita alla zona delle Plantation, le case coloniche tipiche del sud dove si scoprono i ritmi della vita delle famiglie benestanti del passato e dei loro schiavi. Le mansions sono tuttora curate e durante la visita avrete modo di rivivere come se foste nel film Via col Vento. Rientro a New Orleans, cena libera e pernottamento in hotel.

6° GIORNO Domenica 12 Novembre: New Orleans – Mobile Alabama
Prima colazione in hotel e partenza verso Est per la cittadina di Mobile, in Alabama. Durante il tragitto lasceremo il paesaggio delle paludi e avvicinandoci alla Florida inizieremo a vedere le bellissime distese di spiagge bianche tipiche del Golfo del Messico. Avremo tempo di effettuare una sosta a Biloxi, cittadina della costa dello stato del Mississippi prima di arrivare alla nostra destinazione di Mobile, in Alabama. Breve giro della città , arrivo in hotel, cena libera e pernottamento.

7° GIORNO Lunedì 13 Novembre: Mobile Alabama – Tallahassee Colazione in hotel e partenza per Pensacola cittadina molto famosa per la grande base militare che ospita nonché il primo centro che si incontra all’ingresso nello stato della Florida. Da Pensacola prendiamo la strada costiera per ammirare le bellissime spiagge bianche della zona e i paesini che si incontrano durante il percorso. Sosta a Panama City prima di proseguire per Tallahasse, la città capitale della Florida. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO Martedì 14 Novembre: Tallahassee – Orlando
Prima colazione in hotel e breve visita della città prima di partire alla volta di Orlando. Suggeriamo di allungare il tragitto sino alla costa Atlantica in modo da poter visitare la cittadina di St Augustine, la più antica di tutti gli Stati Uniti, con il caratteristico castello spagnolo e numerosi monumenti dell’epoca coloniale. Proseguendo verso il sud si passa per Daytona Beach prima di arrivare ad Orlando. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

9° GIORNO Mercoledì 15 Novembre: Orlando – escursione a Cape Canaveral – Orlando
Prima colazione in hotel e partenza per Cape Canaveral dove avremo la possibilità di dedicare la giornata alla visita del Kennedy Space Center. Rientro in serata, cena libera e pernottamento in hotel.

10° GIORNO Giovedì 16 Novembre: Orlando- Miami city tour
Prima colazione in hotel e partenza per Miami. Tour di Downtown prima dell’arrivo in hotel per poter scoprire le zone meno conosciute della città come Wynwood, Coral Gables, Little Havana e Bayside. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

11° GIORNO Venerdì 17 Novembre: Miami – Giornata libera a disposizione – Miami
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione. Cena libera e pernottamento in hotel.

12° GIORNO Sabato 18 Novembre: Miami – Giornata libera a disposizione – Miami
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

13° GIORNO Domenica 19 Novembre: Miami – Roma
Prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto in tempo utile per l’ imbarco sul volo per l’ Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

14° GIORNO Lunedì 20 Novembre: Roma
Arrivo in Italia e fine dei servizi.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • LA QUOTA COMPRENDE
    • Voli di linea con scalo andata e ritorno (operativi da riconfermare)
    • Tasse aeroportuali circa €380.00 (soggette a modifica)
    • 12 pernottamenti in hotel 3 stelle
    • Pasti come da programma
    • Bevande incluse: acqua in caraffa
    • Bus privato dal 1° al 13° giorno
    • 1 Plantation Admission in New Orleans
    • 1 Kennedy Space Center Admission
    • Guida parlante italiano durante il tour
    • Assistenza in arrivo in aeroporto a San Antonio
    • Accompagnatore dynasty
    • Assicurazione medico/bagaglio
  • LA QUOTA NON COMPRENDE
    • Mance a guida e autista
    • Facchinaggio in aeroporto e in hotel
    • Ingressi non menzionati alla voce” la quota include”
    • Pasti e bevande non indicati
    • Assicurazione annullamento viaggio (da richiedere in agenzia al momento della prenotazione)
    • Tutto ciò non espressamente indicato alla voce “la quota include”
    • Eventuale adeguamento carburante
    • Eventuale adeguamento tasse aeroportuali
    • Eventuale adeguamento valutario
  • SUPPLEMENTO SINGOLA € 1.100,00
  • DOCUMENTI E VISTI
    Per entrare negli Stati Uniti è necessario il passaporto. Con l’entrata in vigore del programma “Visa Waiver Program” (Programma di Viaggio in esenzione di Visto) i viaggiatori in possesso di alcuni passaporti, in relazione al tipo e alla data di rilascio o di rinnovo, possono viaggiare senza visto nell´ambito del Programma a patto che la permanenza negli Stati Uniti non superi i 90 giorni e si sia in possesso di un biglietto di ritorno. Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma è necessario ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA). Gli Stati Uniti hanno adottato una legge di riforma del Visa Waiver Program che comporta nuove condizioni per chi intende viaggiare verso gli Stati Uniti in esenzione da visto e sono tuttora in corso di adozione misure di attuazione della nuova normativa. A partire dal 21 gennaio 2016 viene limitata la possibilità di usufruire del programma Visa Waiver Program a chi, essendo doppio cittadino, ha la cittadinanza anche di uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Siria o Sudan, nonché per chi ha viaggiato nei citati paesi a partire dal 1° marzo 2011 (sono previste eccezioni per alcune specifiche categorie di viaggiatori). Si raccomanda pertanto a chi intende recarsi in USA di controllare attentamente prima della partenza i siti web delle Sedi diplomatiche e consolari statunitensi per verificare la sussistenza della possibilità di essere ammessi in quel Paese senza visto.

N.B. Al momento della prenotazione € 1.200.00 il saldo 30 giorni prima della partenza.