LA SICILIA BAROCCA

E i luoghi DEL COMMISSARIO MONTALBANO

7 GIORNI 6 NOTTI partenza 22 Settembre 2019
TUTTO COMPRESO € 690.00

1° giorno: PARTENZA –  MESSINA

Ritrovo dei partecipanti (fermate ed orari da stabilire) e partenza  in bus GT alla volta  della Sicilia. Varie soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo in Sicilia in serata (zona Messina) sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno:  RIVIERA CICLOPI  – RAGUSA 

Prima colazione  in hotel e partenza per Ragusa. Sosta nella riviera dei ciclopi: Aci Castello e Aci Trezzo,  la terra dei “malavoglia”, sono dei piccoli, borghi di pescatori, di fronte ai quali si ergono le isole dei Ciclopi, scogliere che secondo la leggenda sarebbero stati gettati contro la flotta di Ulisse da Polifemo. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso l’hotel prenotato, cena e pernottamento.

3° giorno: RAGUSA  –  SCICLI  (guida intera  giornata)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di Ragusa l’antica Ibla, : Ragusa collocata su uno sperone cinto da profondi e scoscesi valloni, la città conserva un pregevole centro storico, dominato dalla chiesa di san Giorgio, di arte settecentesca. L’importanza storica e artistica della città ha fatto sì che nel 2002 entrasse a far parte dei siti patrimonio UNESCO. Pranzo in hotel. Partenza per Scicli definita la città presepe per la sua particolarità del centro storico resa famosa appunto anche dagli episodi di Montalbano. Si potrà ammirare il Palazzo Beneventano, costruito nel XVII secolo in stile barocco, che è annoverato tra i più bei palazzi di tutta la Sicilia, il fulcro cittadino e Piazza d’Italia dominata dall’imponente rupe calcarea, su cui sorge l’antica chiesa di san Matteo, e il palazzo comunale, sede del commissariato di Vigata, negli episodi del commissario Montalbano.  Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno:  i luoghi di Montalbano: MODICA – DONNALUCATA – PUNTASECCA (guida intera giornata)

Prima colazione in hotel partenza per Modica una delle perle del famoso barocco siciliano, sorge sulla sommità di un canyon. Non è un caso che la televisione si sia lasciata conquistare da un tale gioiello, tanto che è stata scelta per ambientare alcune riprese di Montalbano.  Il cuore della città è dato dalla chiesa di San Pietro con una scalinata  barocca impreziosita dalle statue di 12 apostoli, e la chiesa di Santa Maria di Betlem, con la preziosa cappella palatina, ma l’ autentico gioiello di arte bizantina rupestre è la chiesa di san Nicolo abbellita da affreschi medioevali, la casa di Salvatore Quasimodo, abbellita con formelle che ricordano le sue poesie. Pranzo in hotel. Dopo pranzo partenza per Donnalucata, borgo dalle origini antichissime, il suo nome potrebbe derivare dall’arabo “Ainlu Kat”, ossia fonte delle ore, che farebbe riferimento ad una fonte che, secondo un osservatore arabo, emetteva l’acqua ad intermittenza e solo durante le ore della preghiera musulmana. Anche questo paese è legato al Commissario Montalbano. Proseguimento per PUNTA SECCA è una frazione del comune di Santa Croce Camerina, è un borgo marinaro reso recentemente famoso poiché scelto come uno dei set della fiction Il Commissario Montalbano la cui casa è nella serie ambientata in una piazzetta del luogo. Remota la storia di Punta Secca, poiché qui infatti si sono insediati Bizantini, Arabi e Normanni, spicca la Torre Scalambri, anch’essa spesso visibile nel Commissario Montalbano, il Faro con annesso un fabbricato appartenente alla Marina Militare. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: GIORNATA LIBERA

Pensione completa in hotel. Giornata a disposizione per visite individuali.

6° giorno: NOTO – ZONA MESSINA – guida mezza giornata 

Prima colazione in hotel, partenza per Noto, incontro con la guida e visita del piccolo gioiello barocco arroccato su un altopiano che domina la valle dell’Asinaro, coperto da agrumi, olivi e mandorli. Ricostruita in conseguenza del sisma del 1693, è stata definita  “il giardino di pietra”: il Duomo col Palazzo Vescovile, il Palazzo Landolina e Nicolaci-Villadorata e la Chiesa di San Domenico esprimono la concezione più alta dell’urbanistica barocca.  Pranzo in ristorante. Dopo pranzo inizio del viaggio di ritorno verso la zona del messinese. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

7° giorno: RIENTRO

Prima colazione in hotel. Partenza per il rientro. Varie soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo in serata alle fermate di origine.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • LA QUOTA COMPRENDE
    Circuito in bus GT; Sistemazione in hotel 4 stelle, in camere a base doppia con servizi privati; Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione ultimo giorno; Bevande durante i pasti; Servizio guida: 1  intera giornata Ragusa e Scicli Servizio guida: 1 intera giornata Modica – Donnalucata – Punta secca Servizio guida : ½  giornata per Noto Assicurazione medico/bagaglio; Accompagnatore Dynasty E tutto quanto espressamente indicato nel programma.
  • LA QUOTA NON COMPRENDE
    tutto quanto non espressamente indicato nel programma; ingressi a palazzi e musei; eventuale tassa di soggiorno da regolare in loco; assicurazione annullamento da richiedere in agenzia al momento della prenotazione.
  • SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 160,00

Al momento della prenotazione € 100,00 il saldo 30 giorni prima della partenza.

N.B.: l’ordine delle escursioni potrebbe subire delle variazioni o potrebbero essere sostituite per problemi atmosferici o altri problemi tecnici.

Documento richiesto: carta d’identità in corso di validità.