I COLORI DEL SENEGAL

10 GIORNI 9 NOTTI  partenza il 15 Novembre 2019
TUTTO COMPRESO € 1.760.00

1° GIORNO: PARTENZA – DAKAR

Ritrovo del gruppo all’aeroporto di Roma Fiumicino e partenza con volo di linea per Dakar. Cena a bordo. Atterrati a Dakar incontriamo la guida e ci trasferiamo in hotel. Pernottamento. Dakar, che prende il nome dal tamarindo (dahar), è la più europea delle città d’Africa. Cosmopolita, caotica e rumorosa, è un incrocio di persone, di tradizioni, di colori, di suoni che stordiscono. I mercati chiassosi convivono con i centri commerciali e la musica delle discoteche si mescola ai ritmi dei djembe e alle litanie religiose. È una città in cui la confusione regna sovrana, ma in cui tutto è vero e spontaneo.

2° GIORNO: DAKAR – LAGO ROSA – SAINT LOUIS

Prima colazione in hotel. In mattinata scopriamo Dakar con una breve visita alla città: la statua dell’African Renaissance, la Moschea Divinity e la Piazza d’Indipendenza con gli edifici coloniali. Partiamo quindi per il Lago Rosa, il cui colore è dovuto alla presenza di particolari microrganismi presenti nell’acqua che producono un particolare pigmento (la colorazione del lago varia in base alla luce e ai fenomeni atmosferici pertanto può essere più o meno intensa. La maggiore intensità si ha nella stagione secca da novembre a giugno). Il lago è noto anche per essere uno dei laghi più salati al mondo, con una salinità del 40% circa e costituisce un’importante fonte di sostentamento per la popolazione locale grazie all’attività di estrazione del sale. In 4×4 raggiungiamo il lago ed effettuiamo una breve navigazione sulle sue acque salate. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso nord a Saint Louis. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: SAINT LOUIS – PARCO DJOUDI (O PARCO LANGUE DE BARBARIE) – SAINT LOUIS IN CALESSE

Prima colazione in hotel. Partiamo verso il parco Djoudi, una delle riserve mondiali più grandi per varietà ornitologica: fenicotteri, aironi, gru, marabù, pellicani (questo parco si visita durante la stagione invernale. Durante la stagione estiva, indicativamente da maggio a novembre, per la migrazione degli uccelli il parco è chiuso ed il programma prevede una visita al parco Langue de Barbarie, penisola tra il fiume Senegal e l’Oceano Atlantico, divenuta  parco nazionale per la sua ricchezza floro faunistica. L’escursione prevede un tratto in piroga sul fiume). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientriamo a St.Louis per effettuare la visita panoramica della città vecchia. Una parte della visita verrà effettuata in calesse. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: SAINT LOUIS – TOUBA – KAOLACK – DELTA DEL SALOUM

Prima colazione in hotel. Di buon mattino partiamo alla volta della città sacra di Touba, capitale del Muridismo, e visitiamo la maestosa moschea. La costruzione questo importante monumento religioso musulmano è durata 32 anni, ha richiesto 1.800.000 ore di lavoro, secondo una stima, e 4.800 tonnellate di pietre, di sabbia e d’acciaio. Grazie alle donazioni di fedeli e califfi anche di altri stati oggi la Moschea è tutta una profusione di marmi rosa dal Portogallo e bianchi da Carrara, stucchi dall’Arabia Saudita e tappeti dal Belgio, porte rivestite di oro e lampade cesellate da artigiani sopraffini. Pranzo in ristorante a Kaolack. Nel pomeriggio raggiungiamo il delta del fiume Saloum. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO: DELTA DEL SALOUM – MISSIRAH E ISOLA DI SIPO

Prima colazione in hotel. Il Parco del Delta del fiume Saloum, Patrimonio dell’Umanità protetto dall’UNESCO, si estende su oltre 76.000 ettari di paludi di mangrovie, isole sabbiose, ampie zone di acqua e boschi. È il secondo Parco Nazionale del Senegal e oltre alla sua vita marina, la sua attrazione principale è il paesaggio straordinariamente vario e le centinaia di specie di uccelli che attrae. Visitiamo il villaggio di pescatori di Missirah prima di partire per l’isola di Sipo, dove possiamo rilassarci e fare il bagno nelle acque del fiume. Pranziamo a pic nic. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: DELTA DEL SALOUM  – FADIOUTH – JOAL – SALY

Prima colazione in hotel. Partiamo per l’isola di Fadiouth, formata da un accumulo di conchiglie depositate nel corso dei secoli su cui sorge un minuscolo villaggio in cui cristiani e musulmani vivono in armonia. Tra le curiosità troviamo i granai per il miglio su palafitte e il cimitero delle conchiglie. Pranziamo in un ristorante sulle rive del fiume. Nel pomeriggio visitiamo il colorato porticciolo di Joal, prima di raggiungere Saly, frequentata stazione balneare.  Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO: SALY – LA RISERVA DI BANDIA – SALY

Prima colazione in hotel. Dedichiamo mezza giornata al safari in jeep 4X4 nella riserva dove vivono tanti animali tipici della savana africana: giraffe, antilopi, bufali, impala, rinoceronti, scimmie e coccodrilli. Pranzo in ristorante. Rientriamo in hotel e possiamo dedicare un po’ di tempo libero al relax o utilizzandolo per una  visita individuale del mercato locale. Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO: MBOUR – NGUERIGNE – SOMONE ALGUNA – SALY

Prima colazione in hotel. Partiamo alla volta del piccolo villaggio di Nguerigne per visitare il santuario degli uccelli. Oggi è un piccolo rifugio per moltissime varietà di uccelli, pappagalli e uccelli esotici. Ci dirigiamo poi verso la Lagua di Somone che visiteremo grazie ad un rinfrescante tour in canoa: vedremo la grande varietà di uccelli che la abitano e i sacri Baobab prima di rientrare in hotel. Pranzo in hotel. Nel tardo pomeriggio visiteremo il colorato mercato di Mbour e il suo porto, giusto in tempo per vedere Il rientro dei pescatori al tramonto e il bottino della loro giornata. Rientriamo a Saly per la cena e il pernottamento in hotel.

9° GIORNO: ISOLA DI GORÉE – SALY

Prima colazione in hotel. Partiamo alla volta dell’isola di Gorée, Patrimonio dell’UNESCO, che raggiungiamo in traghetto (mezz’ora circa). In questo luogo tristemente famoso per il commercio degli schiavi visitiamo l’antica Casa degli Schiavi e il Museo Storico e vediamo l’impressionante porta che dà sul mare, dalla quale gli schiavi venivano imbarcati sulle navi, lasciando per sempre la terra africana. Pranzo in ristorante a Gorée. Rientriamo a Saly e disponiamo del pomeriggio libero per relax o attività balneari. Cena e pernottamento in hotel.

10° GIORNO: SALY – RIENTRO IN ITALIA

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per attività balneari. Uso delle camere incluso nella quota, fino alla partenza. Pranzo e cena inclusi in hotel. In serata trasferimento all’aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

11° GIORNO: ARRIVO IN ITALIA

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • LA QUOTA COMPRENDE
    voli di linea in classe economica; 9 pernottamenti in camere standard; Pensione completa dalla prima colazione del secondo alla cena dell’ultimo giorno INCLUSO ½ l di acqua minerale ad ogni pasto; Guida locale itinerante parlante italiano; Trasferimenti in bus; ingressi durante le visite previste nel programma; set da viaggio (1 zaino + 1 guida a camera); assicurazione medico–bagaglio base (massimale spese mediche eur 30.000); tasse aeroportuali (per un importo pari ad EUR 170 per persona, soggette a modifica); accompagnatore Dynasty Travel.
  • LA QUOTA NON COMPRENDE
    facchinaggio bagagli; altre bevande ai pasti; assicurazione annullamento da richiedere in agenzia al momento della prenotazione; mance (obbligatorie). Le mance non sono incluse e sono da considerarsi obbligatorie. Ad inizio tour la guida raccoglierà delle offerte per comprare beni per i villaggi che verranno visitati (circa 15-20 euro a persona). A fine tour i Viaggiatori potranno invece lasciare, a seconda del loro grado di soddisfazione, una mancia per lo staff viaggiante; extra di carattere personale; tutto quanto non espressamente menzionato ne “La quota comprende”; eventuale adeguamento quota; eventuale adeguamento tasse aeroportuali; eventuale adeguamento carburante.
  • SUPPLEMENTO SINGOLA € 300,00
  • Documentazione necessaria per l’ingresso nel paese: Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua.
  • L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni o potrebbero essere sostituite per problemi atmosferici o tecnici.

Al momento della prenotazione € 600.00, il saldo un mese prima della partenza.